UNA STRADA DI TRAGUARDI

Chi ha fatto fruttare i propri talenti in ogni ambito della società si metta all’opera per il bene del Paese.

Non si può che partire dalle proprie esperienze, da quella "strada di traguardi" fatta di sfide affrontate, successi, delusioni, anche errori, quelle esperienze che ci hanno formato.

Ho sempre dovuto mettermi in gioco, inseguire un traguardo dopo l’altro, senza farmi scoraggiare dagli insuccessi. Per imparare l'inglese ho iniziato a lavorare come magazziniere in un’azienda in UK. Ho percorso una lunga e affascinante strada che mi ha portato a occuparmi dello sviluppo commerciale internazionale di un’industria, fino a costruire uno stabilimento produttivo in Inghilterra. Non è mai finita, nel momento in cui lo stabilimento era operativo, sono dovuto "tornare a scuola", ho conseguito un MBA alla Cass Business School di Londra, perché il contesto in cui ero mi poneva sfide nuove.

Passo dopo passo, traguardi e insuccessi, ma sempre partendo da ciò che il reale mi mostrava. È per questo che oggi sono qui a chiedere il sostegno dei residenti all’estero per una mia presenza al Senato della Repubblica Italiana.

Maurizio Bragagni al Senato - Valore ai Talenti Italiani